TIRACCONTOUNASTORIA
2007 Libertà è credere in ciò che si vuole, cambiare idea, lasciarsi coinvolgere,  trasformarsi… Laghetti alpini, fenomeno di creazione naturale o frutto di incantesimi e magie? I draghi esistono veramente? E i folletti? Meglio credere solo a quello che si vede, oppure a quello che ognuno di noi sente dentro di sé? È un racconto fiabesco, immerso in uno scenario reale: i laghetti alpini ticinesi. Un intreccio di varie leggende liberamente adattate, per ricreare la magia che un tempo regnava (o regna ancora) nel cuore delle nostre valli attorno a questi specchi d’acqua. Spettacolo dialettale, per tutti. Un invito anche agli escursionisti appassionati a rivisitare questi ed altri luoghi, e un invito ai meno affamati di sentieri di montagna, a scoprire piccoli angoli di paradiso, a poche ore da casa.
La Storia dal Lagh Sfondau